Made in Italy School

Chi è il Curatore di mostre ed eventi artistici?

Scopri i suoi 7 segreti!

Chi è il Curatore di mostre ed eventi artistici?

10/09/2018

Il curatore di mostre ed eventi artistici è una professione in grado di concepire , progettare e organizzare allestimenti ed esposizioni transitorie e non. Si diventa curatore dopo il master in Curatala di Mostre ed Eventi Artistici.

  1. È colui che accordandosi con il committente stabilisce le tematiche della mostra o dell'esposizione  determinando artisti, opere e location.
  2. Il curatore di eventi artistici deve anche decidere il budget per la concretizzazione dell'evento, determinando gli sponsor, il fund raising
  3. Elabora il percorso espositivo, il catalogo e il piano di comunicazione con tutti gli annessi materiali divulgativi.
  4. Si occupa anche di coordinare e supervisionare i trasporti, le assicurazioni delle opere esposte, la campagna pubblicitaria dell'evento.
  5. Il curatore svolge la sua professione all'interno di musei o come free lance con incarichi di collaborazione per enti pubblici e privati (musei, gallerie, centri espositivi).
  6. Se immesso definitivamente all'interno di poli museali, il curatore svolge le sue mansioni in stretto contatto con il conservatore del museo, così come stabilito nell'Atto di indirizzo sui criteri tecnico-scientifici e sugli standard di funzionamento dei musei (art. 150, D.L. 112/1998).
  7. Voler diventare curatore di mostre ed eventi artistici vuol dire soprattutto svolgere mansioni legate all'organizzazione di un evento, con ritmi molto intensi in concomitanza all'inaugurazione dell'evento espositivo.

  • Condividi questo articolo

Torna al Blog

VUOI SAPERNE DI PIÙ?

RICHIEDI INFORMAZIONI LIVE CHAT
CHIAMA ORA
06 42016628
e seguici su
CHIAMA