Made in Italy School

Walter de Silva, bellezza e disciplina su 4 ruote

Per capirla, un' auto va accarezzata. Va lavata.

imm_6605_butta-g.jpgimm_6605_butta-g.jpg
imm_2191_butta4-g.jpgimm_2191_butta4-g.jpg

15/07/2016

Se si cerca “car design made in Italy” su Google, il nome di Walter de Silva compare accanto a quello di Sergio Pininfarina e Giorgetto Giugiaro e si capisce subito che abbiamo a che fare con i grandi, con il passato del disegno industriale automobilistico, ma anche con il suo presente.

Walter de Silva appena ventenne inizia a lavorare nel Centro Stile Fiat di Torino, è lì che si lavora  per progettare nuovi modelli, non solo della FIAT, ma anche di altre importanti case automobilistiche come Lancia, Abarth, Maserati e Alfa Romeo.

Walter che ha talento, ambizione e un'inclinazione naturale al bello (nel suo curriculum c'è anche un'esperienza come interior designer nello studio di Bonetto a Milano), si mette subito alla prova tracciando il concept che diventerà la celebre Fiat Ritmo. Lo capiscono tutti, subito, che quel giovanotto sarà il cambiamento.

Così, nella prima metà degli anni 90, all'Alfa Romeo, progetta la 156 e la 147, premiate entrambe come Auto dell'anno e inaugurando un nuovo corso stilistico nel car design made in Italy.

Ma de Silva non è uno che si ferma, va a Barcellona  a mettere occhi e mani e immaginazione sui modelli della SEAT e poi su quelli della Volkswagen. Viene nominato capo del design dell'Audi per cui compie una vera e propria rivoluzione estetica, disegnando la nuova A6 e la A5, un capolavoro con cui vince nel 2010 il Design Award. A lui si deve, anni dopo, il restyling della mitica Golf e della Polo.

Innovazione, dedizione, metodo, rigore, carattere, de Silva - Premio Compasso d'oro alla carriera nel 2011 – incarna, per citare le parole dell'amministratore delegato della Volkswagen, Matthias Mueller: “la creatività e il senso italiano del bello da una parte, l'accuratezza e la disciplina dall'altro.” Se c'è un auto in giro che cattura il vostro sguardo, probabilmente quell'auto l'ha disegnata Walter de Silva.

  • Condividi questo articolo

Torna al Blog

VUOI SAPERNE DI PIÙ?

RICHIEDI INFORMAZIONI LIVE CHAT
CHIAMA ORA
06 42016628
e seguici su
CHIAMA